calciomercato juvefeaturedjuventus news

50 milioni alla Juventus, ma il pezzo pregiato non è Pogba

Tra arrivi e partenze, in casa Juventus si pensa alla prossima stagione, e se da una parte c’è da esser felici per Pjanic e Dani Alves, dall’altra c’è da preoccuparsi per la possibile partenza di elementi molto importanti ed in grado di fare la differenza.

Tra i nomi richiesti dalle big europee, oltre a desideratissimo Paul Pogba, appare anche il miglior difensore italiano in circolazione (se non il migliore in assoluto poco ci manca ndr), si tratta ovviamente di Leonardo Bonucci. Il ragazzo ha conquistato tutti con la sua splendida prestazione contro il Belgio, ed ora su di lui sono finiti gli occhi di molte squadre straniere, le uniche in grado di potersi permettere di avanzare un’eventuale offerta.

Le prestazioni del centrale bianconero hanno attirato le attenzioni di Chelsea e Manchester United che sarebbero pronte a bussare alla porta dei bianconeri con un’offerta da capogiro. Più precisamente, i Blues, su input di Antonio Conte, si sono rifatti avanti con la Juventus per avere il difensore arrivando a offrire, secondo fonti vicine alla squadra londinese, 50 milioni di euro. Ma da Vinovo la proposta è stata rispedita al mittente. Semmai i campioni d’Italia il loro reparto arretrato vogliono rinforzarlo, e per questo continuano i contatti con Benatia, che  si è offerto anche alla Roma, sua ex squadra.

Close