tuttojuve

Buffon, da Materazzi dichiarazioni pesanti sul post Real

Continuano a destare commenti le dichiarazioni di Gigi Buffon dopo Madrid. Tra gli addetti ai lavori, infatti, ogni giorno qualcuno esprime la propria idea in merito, nonostante sia passata più di una settimana.

A parlare, stavolta, è l’ex difensore dell’Inter e compagno di nazionale di Buffon, Marco Materazzi.

Materazzi: “Buffon? Chiederà scusa, ma io avrei fatto di peggio”

L’ex difensore, campione del mondo nel 2006 con l’Italia di Lippi, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito, riportate poi dalla Gazzetta dello Sport:Uno ci si deve trovare in quei momenti. Sotto la maglia c’è una persona, un cuore che batte, sangue che scorre nelle vene. Rispetto ciò che ha fatto Gigi. Quando vivi questi momenti e ti vedi sfuggire un traguardo importante, può succedere. Fra un po’ di tempo gli chiederò se ridirebbe quelle cose. Anch’io ho sbagliato tante volte, l’importante è capirlo e magari un giorno potrà chiedere scusa, siamo esseri umani. Avrei voluto vedere se fosse successo a me, in quanti avrebbero preso le mie difese come hanno fatto con Gigi”.

In tutta Italia parte il coro “Insensibile”

Intanto, i sostenitori delle altre squadre italiane, hanno preso spunto dalle parole del capitano juventino per creare un nuovo coro.

I tifosi della Fiorentina avevano intonato il coro “Insensibile” nei confronti dell’arbitro che aveva prima decretato e poi tolto un calcio di rigore in favore della Spal. Martedì sera, invece, è toccato ai supporters dell’Inter ironizzare sul direttore di gara citando il portierone azzurro. Pasqua, sul risultato di 3-0 in favore dei nerazzurri sul Cagliari, ha deciso di non punire con il calcio di rigore il fallo di mano di Andreolli e, anche dalla Curva Nord di San Siro, è partito il coro “Insensibile” nei confronti del fischietto romano.

 

 

Related Articles

Close