calciomercato juvejuventusjuventus newstuttojuve

Sanchez e il mancato accordo con le Juve, svelato l’inedito retroscena

Il cileno avrebbe avanzato una serie di richieste inaccoglibili, compreso un premio di 30 milioni di euro "alla firma"

Alexis Sanchez è stato realmente nel mirino della Juve. L’attaccante cileno dell’Arsenal, che a Giugno approderà al Manchester City di Guardiola, avrebbe però avanzato una serie di richieste del tutto inaccettabili, che hanno convinto i dirigenti bianconeri ad abbandonare il tavolo della trattativa. L’inedito retroscena è stato svelato dal sito specializzato calciomercato.com:

Alexis Sanchez Juve, il retroscena

“Le richieste economiche ascoltate da Marotta e Paratici sono state clamorose: 30 milioni di euro cash alla firma e un ingaggio che avrebbe toccato i 14 milioni di euro netti, ovvero 30 milioni all’anno lordi solo di stipendio per Sanchez”.

Continua a leggere

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker