Juventus News

Allegri: “Rifarei tutto, non ho sbagliato niente”

Allegri si difende: rifarebbe tutto

Massimiliano Allegri non ci sta. Il tecnico della Juventus difende le sue scelte a poche ore dal match contro il Cagliari che dovrà consegnare il riscatto ai bianconeri. Sotto la lente d’ingrandimento son finite ovviamente le scelte di formazione, in particolare la panchina di Higuain e la posizione in campo di Miralem Pjanic. “La scelta di Mandzukic? La rifarei anche ora, senza nessun dubbio. Durante l’anno ci saranno delle gerarchie, è normale, ma per lottare su tutti i fronti c’è bisogno di una rosa importante e la Juventus ce l’ha. Ci sono 50 partite ed è impensabile che le giochino Higuain e Dybala e gli altri stiano tutti a guardare. Vale anche per centrocampo e difesa”, le parole riprese dal Corriere dello Sport.

La posizione di Pjanic

Rifarebbe tutto dunque. Anche Pjanic davanti alla difesa?  “Con la Bosnia gioca nei due centrali, come ha fatto nella Roma di Spalletti: la sua posizione è quella, poi non è una mezzala classica che si inserisce, apre il campo e copre 50 metri: è un giocatore straordinario vicino all’area e secondo me domenica ha fatto una buona partita”. Inter-Juve è stata per Allegri… “una delle partite più brutte degli ultimi trent’anni a livello tecnico”.

Back to top button