Extra JuveJuventus News

Buffon all’attacco, le parole del numero uno bianconero sono pesanti

Dopo due errori, le critiche a Gianluigi Buffon non sono di certe mancate, sopratutto di chi lo vorrebbe gia’ in pensione.

Il numero uno bianconero. ai microfoni di Tiki Taka, si è difeso dalla critiche: “In fondo è divertente quando ti fanno il funerale e poi li smentisci. Io vivo per ricacciare in bocca le parole avventate. Quando arriverà il momento lo accetterò in maniera serena. Per adesso non ci penso. Mondiale 2018? Voglio esserci. Dal Mondiale 2006 sono passati dieci anni, da quello del 1982 al 2006 ventiquattro…Ne mancano quindi ancora quattordici e voglio esserci. Ritiro? Non ci penso”.. Sul Golden Foot infine Buffon ha aggiunto: “I premi non mi stufano mai. A secondo del periodo in cui arrivano, sono il riconoscimento del lavoro svolto”.

Back to top button