tuttojuve

Calciomercato Juve, Asamoah verso l’Inter, Marotta chiude per il sostituto

Calciomercato Juve- Inter-Juventus, alla fine, si è rivelata una gara ricca di insidie per la squadra di Allegri. I bianconeri, in superiorità numerica per più di un’ora, hanno portato a casa i tre punti solo grazie a una zuccata di Higuain nel finale. Padroni di casa che, dal canto loro, hanno recriminato molto per la direzione di gara dell’arbitro Orsato. L’arbitraggio del fischietto veneto è stato, secondo la squadra di Spalletti, totalmente a favore di Buffon e compagni.

Inter che ora prepara la sua piccola vendetta alla Juve, facendole uno sgarbo sul mercato.

Inter, Asamoah a un passo, ma il Milan…

Asamoah

I nerazzurri, infatti, sono ad un passo dal mettere sotto contratto Kwadwo Asamoah, terzino sinistro bianconero. Il ghanese, in scadenza a giugno, ha deciso di dare ascolto ai consigli della moglie, che spingeva per il trasferimento a Milano. L’Inter ha messo sul piatto un’offerta molto allettante: 3,5 milioni a stagione per tre anni.

Se non è ancora stato dato l’annuncio ufficiale c’è, però, un motivo. Un’offerta di rinnovo da parte della Juve? Si, un tentativo in quella direzione c’è stato, ma l’ex Udinese ha deciso categoricamente di rifiutare. L’offerta che potrebbe far ripensare Asamoah su un suo passaggio in nerazzurro, infatti, arriva dall’altra sponda di Milano, quella rossonera. La coppia Fassone-Mirabelli è alla disperata ricerca di un terzino e avrebbe individuato nello juventino il candidato giusto. Pronto un assalto per lui.

Juve-Digne, contatti continui con il Barcellona

Beppe Marotta, però, non vuole stare a guardare mentre la Juve perde un suo giocatore. L’ad bianconero, infatti, avrebbe già individuato il sostituto di Asamoah: l’ex romanista Lucas Digne. Il terzino francese non sta vivendo una grande stagione a Barcellona, chiuso com’è da Jordi Alba.

In questi giorni ci sono stati contatti continui tra la dirigenza campione d’Italia e quella catalana, giungendo a una soluzione: prestito con diritto di riscatto a favore della Juve. Resta solo da decidere la cifra che la Vecchia Signora dovrà sborsare a fine prestito (16/17 milioni).

Articoli correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi