Calciomercato JuventusJuventus News

Calciomercato Juve: Tutto pronto per il colpaccio di gennaio

Calciomercato Juve: pronto il super colpo per il mercato di riparazione. Il centrocampista ha già l'accordo con i bianconeri

Calciomercato Juve – Dopo la finestra estiva di mercato, si pensa già al futuro e ai “rinforzi invernali”.

Nonostante le cessioni di Bonucci e Dani Alves, la nuova rosa ne esce comunque rinforzata:

Bentancur (Cen, Boca Juniors, D), Douglas Costa (Cen, Bayern, P), Szczesny (Por, Arsenal, D)De Sciglio (Dif, Milan, D), Bernardeschi (Cen, Fiorentina, D), Matuidi (Cen, PSG, D), Howedes (Dif, Schalke, P).

Ma Natale non è poi così lontano e Massimiliano Allegri non vede l’ora di scartare il primo regalo.

Il Top Player

La società campione d’Italia avrebbe già posto le basi per il primo grande colpo di mercato invernale: Emre Can.

Secondo “Tuttosport“, Marotta e Paratici avrebbero già l’accordo con il calciatore tedesco di origine turca.

In scadenza di contratto coi Reds nel 2018, il 23enne nazionale tedesco firmerebbe un contratto quinquennale con un ingaggio definito da “top player”.

Un’offerta che dovrebbe essere irrinunciabile anche per lo stesso Liverpool, che potrebbe incassare un assegno da 25 milioni di euro per un giocatore che, nel giro di pochi mesi, potrebbe lasciare l’Inghilterra a parametro zero.

No al Witsel bis

Come spesso accade, la volontà del giocatore sarà decisiva. Dopo più di tre stagioni in Premier League, Emre Can pare aver ormai scelto la Juventus grazie anche alle ottime referenze avute dai due compagni di nazionale Khedira e Howedes.

L’obiettivo della dirigenza bianconera è dunque quello di evitare un altro caso Witsel.

Il belga fu seguito per tutta la scorsa estate e fu ad un passo dal firmare il contratto (dopo tra l’altro aver già fatto le visite mediche), prima di accettare la ricca offerta “last minute” del Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro.

Sul classe ’94 nato e cresciuto a Francoforte, diventato nel frattempo un giocatore importante anche per il commissario tecnico Loew, la Juventus dovrà però battere la forte concorrenza europea.

A seguire la crescita di Emre Can, ci sono anche Roma, Napoli, Inter e Milan: tutte pronti a scatenarsi alla riapertura delle trattative.

Back to top button