calciomercato juve

Calciomercato Juventus, Allegri e Pjanic nel mirino del Psg

Calciomercato Juventus -La Vecchia Signora, nonostante le numerose critiche ricevute in questi mesi, è una delle poche squadre in Europa ancora in corsa su tutti i fronti (campionato, Champions League e coppa Italia). Gli straordinari risultati ottenuti fino ad ora hanno attirato gli interessi degli altri top club su alcuni componenti della rosa bianconera. Tra i più interessati, in particolare, c’è il Paris Saint Germain.

Pjanic-Psg, Allegri pone il veto

I rumors vorrebbero i francesi alla ricerca di due centrocampisti e, nel mirino, sarebbe finito il bosniaco Miralem Pjanic. Pjanic è un pallino del ds parigino Antero Henrique, è stimato dal presidente Al Khelaifi e pallino anche di Emery (anche se difficilmente lo spagnolo verrà confermato alla guida della squadra).

Qualora si decidesse di dare il via a una trattativa, il Psg sarebbe pronto ad offrire al giocatore un ingaggio superiore agli attuali 4,5 milioni: 6 milioni, contratto pluriennale e chiavi del centrocampo in mano (occhio alla situazione di Verratti in questo caso).

Allegri numero uno per la panchina del Psg

Per il momento, non avendo ricevuto offerte ufficiali, la Juventus è tranquilla. Molto probabilmente, a fine anno, un big verrà ceduto, anche se difficilmente sarà Pjanic. Il numero 5 è considerato fondamentale da Massimiliano Allegri e dalla dirigenza. Inoltre, l’allenatore livornese, considera sbagliato cedere Miralem proprio ora che ha trovato una certa continuità.  Difficile quindi vedere Pjanic andare via da Torino, a meno che non sia seguito dallo stesso Allegri…

Già, perchè i francesi avrebbero messo nel mirino anche l’allenatore juventino. I risultati che ha ottenuto non sono passati inosservati all’estero (mentre in Italia si pensa di più al bel gioco), ed ora sarebbero il candidato numero uno alla sostituzione di Emery che, come detto in precedenza, difficilmente rimarrà dove è ora. Allegri, però, ha sempre detto di trovarsi bene alla Juve e, a meno di clamorosi scenari (Triplete), rimarrà sulla panchina juventina per molti altri anni. Ma il calciomercato si sa, è imprevedibile.

Articoli correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi