Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, arriva Morata, Marotta ha pronto il piano

Calciomercato Juventus – Come già ampiamente riportato, Alvaro Morata è deciso a tornare al club bianconero. La dirigenza bianconera ci sta pensando, l’unico ostacolo è rappresentato dal costo del cartellino. Il Chelsea infatti, aveva sborsato circa 80 milioni di euro per portarlo a Londra.

Foto Daniele Badolato / LaPresse 21 01 2014 Roma (Italia) Sport Calcio Roma – Juventus Tim Cup 2013 2014 – Quarti di finale Nella foto: Fabio Paratici , Giuseppe Marotta Photo Daniele Badolato / LaPresse 21 01 2014 Roma (Italy) Sport Soccer Roma – Juventus Italian Tim Cup 2013 2014 – Quarter finals In the picture: Fabio Paratici , Giuseppe Marotta

Mercato Juventus: il piano di Marotta

Visto l’enorme costo del cartellino di Alvaro Morata, il dg della società bianconera, come sempre si è messo al lavoro per cercare una soluzione. Il giocatore ha più volte espresso la volontà di tornare a Torino, sarebbe inoltre un ottimo rinforzo per l’attacco. Ecco quindi il piano della società: abbassare il costo del cartellino del calciatore, offrendo alla squadra inglese un prestito biennale con diritto di riscatto. Non sarebbe la prima volta che le due squadre intavolano una simile trattativa. La formula infatti è la stessa che ha portato Cuadrado a Torino ormai tre anni fa.

 

 

Juventus: non solo Morata, si continua a tenere d’occhio anche Martial

Non solo Alvaro Morata sul taccuino della società. Anche Anthony Martial è infatti seguito da tempo dalla squadra bianconera. Il giocatore piace molto a Max Allegri e quest’anno ha trovato poco spazio. Il talento francese è in rotta aperta con Mourinho ed ha chiesto la cessione, Juve quindi al lavoro per trattare sul prezzo del cartellino. I margini per la trattativa ci sono, Martial andrà infatti in scadenza a Giugno 2019. Se la società inglese non dovesse venderlo in questa finestra di mercato, il giocatore potrebbe accordarsi e svincolarsi a parametro zero a Gennaio. Ragion per cui le pretese dei 50 milioni potrebbero abbassarsi ed in quel caso sarebbe pronta un offerta da Torino.

 

 

Back to top button