tuttojuve

Calciomercato Juventus, la rivoluzione è pronta: ecco i nomi

Calciomercato Juventus –  La stagione bianconera non è ancora terminata e i dirigenti sono già al lavoro per preparare la prossima. Con ancora il dubbio Allegri da sciogliere, Marotta e Paratici si stanno mettendo al lavoro per rinforzare la squadra nei punti deboli. Vediamo tutti i nomi sul taccuino degli uomini mercato juventini.

Capitolo terzino: pronto l’arrivo di un ex Roma

Partiamo dalla difesa. Sicuri gli arrivi a luglio di Caldara e Spinazzola, che andranno a ringiovanire ( e italianizzare) il reparto arretrato. I loro arrivi, ovviamente, non bastano. Vista l’orma certa cessione di Asamoah all’Inter, Marotta vuole cautelarsi in caso di cessione dell’altro terzino sinistro: Alex Sandro.

Il brasiliano sta disputando una stagione sottotono, ma gli interessi degli altri club per lui non mancano. Il Psg, in particolare, è pronto ad affondare il colpo presentando un’offerta sui 60 milioni. Milioni che la Juve è pronta a investire per arrivare a un ex conoscenza del nostro calcio: Lucas Digne. Il francese è pronto a lasciare il Barcellona perchè stanco di essere solo una riserva e la Vecchia Signora ci sta pensando. Paratici lo segue da almeno quattro anni e, stavolta, potrebbe essere quella buona.

Centrocampo: se parte Dybala assalto a Milinkovic

Milinkovic Savic

Passiamo al centrocampo. Con la situazione Emre Can in stand-by (Marotta attede una risposta la prossima settimana), i bianconeri sono vicini all’acquisto di Lorenzo Pellegrini dalla Roma. Bruciata la concorrenza dell’Inter per arrivare all’ex Sassuolo.

Non dovesse arrivare il tedesco del Liverpool, Marotta e Paratici sono pronti a fiondarsi sul laziale Milinkovic-Savic, specialmente in caso di addio di Dybala. Dalla partenza dell’argentino, i due contano di ricavare un tesoretto di almeno 130 milioni, la cui metà verrebbe investita proprio per l’ingaggio del serbo. Occhio, però, alla concorrenza di Psg e United. Lontani, al momento, Cristante e Rabiot. Il primo costa troppo (30 milioni) , mentre il secondo potrebbe decidere di rimanere a Parigi.

Via Mandzukic, dentro Martial

Chiudiamo con l’attacco. Sicuri di rimanere solo Higuain, Bernardeschi e Douglas Costa. Una cessione di Cuadrado verrebbe rimpiazzata con il ritorno alla base di Marko Pjaca, che ben si sta comportando durante il prestito allo Schalke 04.

Dybala è, al momento, un’incognita. Dalla Spagna parlano di un’offerta imminente dell’Atletico Madrid che potrebbe coinvolgere anche Griezmann, molto apprezzato dalle parti di Torino. Affare difficile ma non impossibile, anche se per ora sono solo voci.

Un altro di quelli con le valigie in mano è Mario Mandzukic. Il croato è calato nel rendimento rispetto alla scorsa stagione e la sua età (32 anni) avrebbe convinto Marotta a cederlo. Il suo posto potrebbe essere preso da Anthony Martial, francese del Manchester United in rotta con Mourinho. Per l’ex Monaco, però, il tecnico portoghese chiede non meno di 60 milioni.

 

 

Related Articles

Close