calciomercato juve

Calciomercato Juventus, Morata ha già detto sì ai bianconeri

Calciomercato Juventus – La squadra  di Allegri è pronta ad affrontare il Real Madrid. I bianconeri, penalizzati dal risultato dell’andata e dall’assenza di Dybala per squalifica, avranno bisogno di centrare una vera e propria impresa al Bernabeu se vogliono continuare il cammino verso Kiev.

Ma c’è un’altra Juventus che sta giocando un’altra partita altrettanto importante. È quella di Marotta, la dirigenza, che sta lavorando senza sosta per plasmare una squadra che, dal prossimo anno, possa risultare più competitiva per dare più fastidio alle altre big. Il primo tassello è un cavallo di ritorno, e corrisponde ad Alvaro Morata, centravanti ora in forza al Chelsea.

Juventus-Morata: lo spagnolo ha nostalgia di Torino

Juve Morata

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. E l’amore di Morata per la Vecchia Signora, come è ormai noto a tutti, non è mai finito. Lo spagnolo è ancora in ottimi rapporti con gli ex compagni ed ha più voltre ribadito che, avesse potuto scegliere, non sarebbe mai tornato a Madrid due estati fa.

Morata ha capito di aver commesso un altro errore, quello di trasferirsi in Inghilterra in una squadra allenata da un mister con cui credeva potesse esserci sintonia. Sintonia che, invece, non c’è mai stata con Antonio Conte, disposto ora a sbarazzarsi di quel giocatore pagato 80 milioni, ma che non ha mai soddisfatto le sue aspettative.

Nella giornata di ieri si sono sussegite le notizie di un suo possibile ritorno in bianconero e la Juve, ufficialmente, non ha smentito queste voci.

Morata dice si al ritorno

Un ritorno che potrebbe essere facilitato facendo leva sulla volontà del ragazzo che, secondo Rai Sport, ha già detto si al ritorno a Torino.

La palla passa ora al Chelsea, con Abramovich che aspetta di sciogliere ancora la questione legata al successore di Conte (Allegri?). Morata, però, ha già dato il suo assenso. Lo faranno anche i blues?

 

Close