Extra JuveJuventus News

Cerruti ci va giu’ pesante: ”Non basta vincere il campionato, la speranza e’ che…”

In vista della gara contro il Siviglia di domani sera,il giornalista della Gazzetta dello Sport Alberto Cerruti ha fatto le sue valutazioni per il proseguio del campionato e dell’avventura in Champions League.

Ecco le sue considerazioni: “Partiamo da una certezza, troppo spesso dimenticata. Non basta vincere e stravincere il campionato per vincere, o almeno arrivare in finale, anche la Champions. Ricordare, per credere, il freschissimo precedente del grande Bayern Monaco, guidato da Guardiola, che nelle ultime tre stagioni ha dominato la Bundesliga, ma non è mai arrivato in finale di Champions. Cinque scudetti consecutivi con due allenatori, e una campagna acquisti applaudita da tutti, avevano generato la convinzione che la Juventus quest’anno non sarebbe stata soltanto la stragrande favorita per rivincere il campionato, ma anche una delle favorite per festeggiare la Champions che manca dal 1996. I fatti stanno dimostrando che la prima ipotesi ha solide fondamenta, mentre la seconda è ancora da dimostrare. (…)Non è questione di difesa a tre o a quattro, ma di mentalità e di gioco. In attesa del miglior Marchisio, questa nuova Juve concede troppe occasioni da gol agli avversari, anche nell’andata a Lione contro una squadra in evidente difficoltà, ma soprattutto non ha ancora trovato un assetto convincente in mezzo al campo, dove Lemina, Hernanes e Pjanic non hanno mai convinto. Lo stesso Dani Alves, acquisto d’esperienza per la Champions, non si è ancora rivelato il valore aggiunto sulla destra e la girandola di cambi per trovare una formazione­base non ha aiutato l’affiatamento generale. È lì in mezzo che la Juve deve migliorare, senza aspettare gennaio per prendere Witsel, con la speranza che la difesa regga anche senza Chiellini, di nuovo k.o..”

Back to top button