Juventus News

Coman stuzzica: “Che bello segnare alla Juve…”

Juventus, senti Coman

Anche lui ha spento i sogni d’Europa della Juve lo scorso anno. Proprio lui, Kingsley Coman ha siglato uno dei gol con cui il Bayern, ai supplementari, ha estromesso la Juventus dall’ultima corsa alla Champions League. Formalmente ancora della Juve (ma il Bayern può riscattarlo a titolo definitivo), Coman ha rilasciato un’intervista al tedesco Kicker. Parole non certo pro-Juve. “Voglio restare al Bayern a lungo”, ha detto. E ancora: “Il gol ai bianconeri in Champions è stata la cosa più bella che mi sia capitata, è stata la miglior gara…”.

Elogio al Bayern Monaco

Coman dunque ha già scelto. Dopo l’ottima prima stagione alle dipendenze di Pep Guardiola, sogna ora un nuovo salto di qualità con Carlo Ancelotti. La Juventus è un ricordo. “Quando sono arrivato uno dei miei obiettivi era rimanere a lungo. Mi vedo qui ancora per molto tempo, anche se poi non si sa cosa può accadere negli anni. Il Bayern è una delle squadre migliori al mondo”. E chissà che proprio la Juve non possa rincrociare il francese nella prossima stagione, magari con esiti differenti a quelli della passata stagione. Voglia di rivincita.

Back to top button