Calciomercato JuventusJuventus News

Cuadrado ora è un caso: Conte ha rancore verso la Juve…

Cuadrado alla Juve: che guerra con Conte!

Sembrava fatta, e invece no. Il trasferimento di Cuadrado alla Juve è tornato in discussione. Tutta colpa di una scelta, quella dell’ex tecnico della Juventus (ora proprio al Chelsea) Antonio Conte che ha scelto di bloccare il colombiano rallentando le operazioni. Tuttosport ci vede qualcosa di più. “Tra Juan Cuadrado e la Juventus c’è di mezzo Antonio Conte. L’ex tecnico bianconero sta cercando in tutti i modi di ostacolare il ritorno del colombiano a Torino. Vecchie ruggini, evidentemente, che vengono fuori. E pensare che il giocatore, almeno da quanto visto in queste prime tre vittorie ufficiali della stagione, non sembra rientrare nei piani dell’ex capitano bianconero che sta mandando in estasi i tifosi del Chelsea. L’opinione dell’ex ct, però, è un ordine. E per questo i dirigenti di Stamford Bridge stanno ostacolando il trasferimento alla Juventus. In un primo tempo avevano dato il via libera all’operazione per il prestito oneroso a 3,5 milioni. Poi, all’improvviso, su pressione del tecnico, il dietrofront”.

La decisione di Cuadrado

La Juventus non dispera. Ecco il piano per riportare a Torino il funambolico esterno. “Cuadrado, però, non ci sta. Il giocatore nelle prime partite ufficiali del Chelsea è sempre andato in tribuna. E’ stato lui a scegliere questa collocazione oppure lo ha mandato Conte? Probabile che sia stato lo stesso esterno destro a prendere la decisione rompendo definitivamente con il tecnico e con il Chelsea. Lo strappo è di quelli che non si ricuciscono: siamo ai ferri corti e, di conseguenza, alla resa dei conti”.

Back to top button