tuttojuve

Fiorentina Juventus, il pronostico di Sconcerti : “Un pareggio sarebbe una sorpresa”

Il noto giornalista pronostica una vittoria per la Juve

Mario Sconcerti è intervenuto sul Corriere dello Sport con un’analisi del match che si disputerà stasera tra Fiorentina e Juve. Queste le parole del giornalista e commentatore sportivo.

“La partita dipende dalla Juve, dalla sua voglia di correre e dal piccolo pensiero che possono dare le tante gare che da ora la aspettano. La differenza tra le due squadre è tanta, una ha quasi il doppio dei punti dell’altra dopo appena 23 giornate. Ma Firenze è un campo ostile alla Juve e la Juve non sempre riesce a dominare le partite. La Fiorentina non ha battuto nessuna delle prime otto in classifica ma ha pareggiato con Lazio, Napoli, Inter e Milan. Se sto alla logica del calcio è una partita da due naturale, può starci un pareggio, che sarebbe già una sorpresa per la classifica. La Juve ha poche alternative nella formazione, la Fiorentina ha fuori un terzino, Laurini, per sostituire il quale può forse essere costretta a cambiare l’intero schema della squadra. La differenza della Juve è la Juve stessa, il suo saper trovare sempre e comunque il gol. Quella della Fiorentina è quasi tutta in Chiesa, un ragazzo eccezionale per i suoi vent’anni e per la forza che ha nelle gambe. Credo che la Fiorentina giocherà bene, lo sa fare quando s’impegna molto, e con la Juve si impegnerà. La sua partita ideale è stata con l’Inter, quando giocò bene e pareggiò all’ultimo istante. Non so se questa volta potrà riuscirci”.

Related Articles

Close