juventus

Formazione Juventus: scelto il sostituto di Dybala. Così per battere il Real

Dybala assente per squalifica, per Allegri scelte obbligate

La Juventus, a fronte del risultato dell’andata, è chiamata all’impresa al Santiago Bernabeu. Non sarà certamente impresa facile, ma i bianconeri di Allegri hanno l’obbligo di provarci ed il tecnico toscano studia le mosse per fermare una squadra che sembra avere come obiettivo la terza Champions League consecutiva. Sarà tutt’altro che semplice, ma di sicuro darsi per vinti non è certamente il modo migliore per affrontare una partita così importante.

Le ultime prima della grande sfida

Secondo quanto filtra in ambienti ben informati, Massimiliano Allegri sembra intenzionato a tornare al 4-3-3 per provare a sorprendere i Blancos di Madrid. Nella classica conferenza stampa pre-match, l’allenatore ha lasciato intendere quali saranno le sue scelte in vista della sfida di questa sera.

La Juventus, per tentare l’incredibile impresa contro una delle corazzate più forti al mondo, si affiderà ad uno schema che ben conosce. Esclusa quindi ogni possibile sorpresa, in campo scenderanno i titolarissimi ad eccezione dello squalificato Paulo Dybala.

Tra i pali il non più giovanissimo Gianluigi Buffon, i cui pali saranno difesi dal quartetto composto da De Sciglio, Benatia, Chiellini ed Alex Sandro. A centrocampo torna Miralem Pjanic, assieme a lui anche Khedira e Matuidi. I tre d’attacco saranno invece Douglas Costa, Mandzukic, Higuain.

Articoli correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi