juventus newstuttojuve

Gasperini elogia la Juventus e manda una bordata al Napoli

Gian Piero Gasperini, ha parlato ai microfoni di Radio anch’io lo sport, format di RadioRai. Il tecnico dell’Atalanta ha analizzato il momento della sua squadra e la lotta al vertice tra bianconeri e partenopei.

“Prima o poi il Napoli questa Juve dovrà pure batterla. O no? Come si battono i bianconeri? Ah, beh, bisognerebbe segnare un gol in più, o comunque magari portarsi in vantaggio e poi sperare di condurre in porto il risultato. Se mi arrivasse una chiamata dal Napoli come mi comporterei? Non è facile rifiutare certe proposte per un allenatore”.

Formazione dell’Atalanta? “Non ha mai messo in campo la Primavera”

“Io sarei contento se rimanessero invariate le distanze fra Juve e Napoli, vorrebbe dire aver fatto un risultato importante per l’Atalanta.  Fare risultato a Torino, anche un pareggio, è sempre un risultato difficile da ottenere. La Juve ha dei record difficilmente battibili, ma noi andiamo con l’ambizione per fare qualcosa di importante per la nostra classifica.

“Le polemiche per la formazione della gara rinviata non mi toccano, l’Atalanta ha una sua rosa e non ha mai messo in campo la Primavera. Cerca sempre di giocare le partite al meglio della sua possibilità. Sicuramente non finirà 0-0, bisogna segnare almeno un gol per fare risultato e potrebbe non bastare. Dovremmo fare una partita quasi perfetta, sia in campionato che in Coppa ci siamo andati vicini. Noi giocheremo al massimo delle nostre possibilità, sperando di avere fortuna”. 

Articoli correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi