calciomercato juvefeaturedjuventus news

Higuain – bluff smascherato, De Laurentiis ammette

Higuain – Juve. Da Dimaro arrivano indizi importanti

Higuain alla Juve non era soltanto un’invenzione mediatica, da Dimaro il presidente De Laurentiis dice di non sapere cosa possa fare il Pipita. Nel corso della conferenza stampa le domande sul destino del bomber sono letteralmente piovute. Ecco i passaggi più evidenti: ”

Gonzalo Higuain: “Lei confonde una unilateralità con una bilateralità. Anche se la Juventus dovesse tornare alla carica, serve il consenso di Higuain. Da un lato ti professi curvista, cantando la canzone del San Paolo, poi passi alla concorrente storica del Napoli? La partita delle partite è da sempre con la Juve. Io non ho mai parlato con Higuain, quindi sono tutte illazioni che vengono fuori mediaticamente, mosse da scopi diversi. L’unica proposta l’ho ricevuta dal presidente dell’Atletico un mese fa e gli ho detto che non si poteva fare. Mi offriva 60mln di euro più due-tre giocatori e io gli ho detto di no”.

Chi tradirebbe Higuain?

“Se stesso, uno non va sotto la curva che rappresenta i colori della squadra ad intonare quella canzone dell’innamoramento, sarebbe un controsenso, anche perché Napoli e Juve sono come cani e gatti”. Cosa faresti con 94 milioni? “La forza sarebbe prendere il sostituto di Higuain tenendo Higuain. Investendo i sostituti di Higuain, strapaghi i sostituti, depauperando le risorse”. La clausola ha una scadenza? “E’ un fatto nostro, posso anche non rispondere”. Perché 94mln? “E’ una cifra stabilita tre anni fa, io pago 40mln un giocatore dal Real, che faccio non mi proteggo?”

Close