juventus news

Juve news, ecco la decisione nei confronti di Benatia

Juve news- Dopo le polemiche sul rigore concesso al Real, la Vecchia Signora è ora scossa dalla diatriba tra Benatia e il comico Maurizio Crozza. Il difensore bianconero, reo di aver definito la gara del Bernaberu uno “stupro” per la sua squadra, è stato pesantemente preso di mira dal comico genovese.

Crozza, nel suo programma televisivo, aveva schernito il marocchino con queste parole: “Uno stupro? Benatia, ma come? Bisogna stare attenti a usare le parole. Non puoi parlare di stupro. Sei tu che hai fatto un’entrata del cazzo al 93′. Io non so se hai idea di cosa sia uno stupro. Ovviamente neanche io ce l’ho, ma se vuoi provare l’emozione, il prossimo ‘fallo’, in area, un bel ‘fallo, provi a ficcartelo su per il c**o, e un’idea a quel punto te la sei fatta“. 

La replica di Benatia, la Juve non lo multa

Db Torino 23/12/2017 – campionato di calcio serie A / Juventus-Roma / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Mehdi Benatia

La risposta di Benatia via social non si è fatta attendere: “E se vuoi provare sono a Vinovo tutti i giorni, ti aspetto!! Imbecille testa di Ca**o. (Emoticon dito medio) Tieni te lo metti dove ti piace”.

La dirigenza della Juventus, intanto, ha deciso di non multare il proprio calciatore, preferendo lasciare ad Allegri il compito di una strigliata. L’allenatore livornese, in conferenza stampa, ha invitato Benatia a non dare ascolto alle provocazioni e a restare concentrato sul campo da gioco.

Cucchi: “Irresponsabili volgarità”

Diversi addetti ai lavori, intanto, si sono pronunciati sulla questione. Uno tra questi è il giornaista Riccardo Cucchi che, su Twitter, ha scritto: Faccio sempre più fatica a convivere con questo modo di parlare del gioco del calcio. Parole come macigni ed insulti. Pronunciate con irresponsabile volgarità. Provate a sfogliare qualche pagina di quelle scritte da Galeano o da Brera. Mi capirete. Ne sono certo #Crozza #Benatia

 

 

Related Articles

Close