calciomercato juve

Juve-Verratti, interesse immutato: Nedved ha fatto sapere all’agente…

Un matrimonio sfumato per un pelo, un amore mai concretizzatosi del tutto quello tra la Juventus e il centrocampista Marco Verratti.

L’affare sembrava fatto nell’estate 2012, con addirittura la numero 10, appena lasciata libera da Del Piero, pronta per lui. Poi il ripensamento dei dirigenti bianconeri, che preferirono virare su un giovane francese in uscita dal Manchester United: Paul Pogba. Verratti sbarcò così a Parigi dove, dopo anni da re, sta vivendo una situazione surreale. L’eliminazione del suo Psg a discapito del Real Madrid, per i francesi , è colpa soprattutto di Verratti e della sua espulsione nella gara di ritorno. Ecco così le voci di mercato, con la Juve in primis, tornare forti a bussare alla porta del centrocampista azzurro.

Un ingaggio proibitivo, ma…

La dirigenza bianconera, tramite Pavel Nedved, ha fatto sapere a Mino Raiola, agente del giocatore, che l’interesse juventino per Verratti è rimasto immutato, nonostante non stia vivendo una grande stagione, condita da prestazioni non convincenti anche in nazionale. Il problema principale è, oltre alla volontà di Allegri di puntare su Pjanic e Bentancur, l’ingaggio di Verratti a Parigi. I 12 milioni che il centrocampista percepisce, sono di molto oltre il tetto prefissato dalla società campione d’Italia. Ecco quindi che, come 6 anni fa, l’arrivo di Marco a Torino potrebbe non concretizzarsi, se non a determinate condizioni. La Juve ci lavora, ma punta prima a prendere Emre Can, in uscita dal Liverpool. Poi chissà, l’estate è lunga e Raiola è l’uomo degli affari impossibili…

Articoli correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi