Juventus, ancora guai per i tifosi: il motivo

Juventus, ancora guai per i tifosi: il motivo

JUVENTUS – Non c’è pace per la tifoseria bianconera che, dopo l’operazione Last Bunker, dovrà scontare un’altra multa.

La sanzione è scattata dopo il match contro il Brescia al Rigamonti. Nella curva della tifoseria ospite è comparso uno striscione riconducibile ai Drughi.

Juventus: ancora guai

Come riporta la ‘Ansa, i cinque tifosi bianconeri che hanno srotolato lo striscione per pochi minuti, sono stati identificati dalla Digos di Torino – con la collaborazione dei colleghi di Brescia – e sanzionati per aver violato le norme del regolamento d’uso dell’impianto sportivo.

In caso di recidiva saranno sottoposti a Daspo.