Juventus News

Juventus, De Ligt sul Var e sul suo futuro

JUVENTUS – Matthijs De Ligt  ha lasciato una lunga intervista sul sito della UEFA. Molti i temi trattati come il mercato, che lo vede sempre protagonista, e la moviola in campo.

Il centrale olandese ha parlato anche della mentalità della squadra bianconera e del suo modo di giocare dopo il trasferimento della scorsa estate.

Juventus: le parole di De Ligt

 La Juventus è la squadra più forte d’Italia, vuole attaccare e vincere. Con questo allenatore è importante partire dalle retrovie, avanzare con coraggio e far vedere che hai voglia di giocare la palla. Per riuscirci devi avere una buona tecnica, che è sempre importante.

E’ cambiato il modo di contrastare, come penso che il ruolo del difensore sia cambiato molto. Tanti anni fa, c’era un centrale grosso e robusto che doveva conquistare le palle alte, entrare duro e liberare la palla. Ora è tutto più pulito: non puoi fare un contrasto troppo rude, perché con il VAR è impossibile. Devi essere più pulito, guardare di più la palla e anticiparne la traiettoria”.

Back to top button