ndombele juventus paratici

Juventus, ecco perché Haaland ha rifiutato Torino

JUVENTUS – Il club bianconero è stato molto vicino ad assicurarsi le prestazioni di Erlig Braut Haaland, in rete anche oggi contro lo Shalke 04. Il ragazzo, nonostante i tre mesi di stop causati dal Coronavirus, si è subito fatto trovare pronto.

Il prezzo pagato dal Borussia al Salisburgo è stato molto vantaggioso e si potrebbe parlare già di rimpianto per il d.s Fabio Paratici.

Juventus: la verità su Haaland

Il giornalista Massimo Pavan ha però svelato che il calciatore avrebbe rifiutato il club torinese. Le parole:

“C’è un motivo se Haaland non è arrivato: la grande concorrenza e la possibilità di non giocare tantissimo. Il calciatore voleva essere titolare e la Juventus non poteva garantirlo, Oltre a questo la commissione alta, i bianconeri non volevano pagare così tanto per un calciatore che non era titolare”.