Juventus, il tradimento di Conte: bordata pesantissima

Juventus, il tradimento di Conte: bordata pesantissima

JUVENTUS – La firma di Antonio Conte con l’Inter non è affatto piaciuta a parte del popolo bianconero. Il tecnico, dopo aver riportato lo scudetto a Torino, lasciò per divergenze sul mercato.

Le parti non si sono separate nel migliore dei modi e l’astio, anche se in maniera indiretta, è sempre rimasto. Ieri, dopo il derby vinto, Antonio Conte ha espresso messaggio molto chiari sulla nuova fede nerazzurra.

Juventus: il pensiero di Conte

Questo il pensiero espresso dal tecnico salentino che racchiude la sua professionalità:

Oggi non dormo per l’Inter e questo è innegabile, come è successo in passato con la Juventus, il Chelsea e la Nazionale. Non devo essere accettato da qualcuno: voglio che la gente capisca che io do tutto me stesso per l’Inter e sarà così fin quando sarò qui. Rimarrò tifoso anche quando me ne andrò