Juventus, incredibile no di Sarri per il ritorno del calciatore

Juventus, incredibile no di Sarri per il ritorno del calciatore

JUVENTUS – Maurizio Sarri è stato fondamentale nelle strategie di mercato del club bianconero. Lo dimostra il no secco al ritorno di Daniel Alves.

Il terzino brasiliano sarebbe stato felice di indossare nuovamente la casacca juventina ma il tecnico toscano non glielo ha permesso.

Juventus: il no di Sarri

Il motivo sta nelle caratteristiche e nei comportamenti del terzino, ritenuto troppo anarchico, esuberante e a tratti egoista. La propensione soltanto alla fase offensiva non piace all’ex Chelsea che, per questo motivo, ha trattenuto Mattia De Sciglio.

Inoltre, l’ex Siviglia sarebbe stato bocciato anche per l’età avanzata, ritenuta eccessiva per la preparazione atletica richiesta.