Juventus, incredibile retroscena su Cristiano Ronaldo

Juventus, incredibile retroscena su Cristiano Ronaldo

JUVENTUS – Ryan Giggs svela un clamoroso retroscena su Cristiano Ronaldo quando vestivano insieme la casacca del Manchester United.

L’attuale tecnico del Galles, ai microfoni di BeInSports, ha dichiarato il deludente inizio di carriere del portoghese quando fu acquistato dagli inglesi.

Juventus: Giggs racconta Ronaldo

“Quando era arrivato allo United era molto giovane, avevamo giocato contro in preparazione e vedevamo il suo talento. Alla prima partita contro il Bolton non passava la palla, troppi dribbling e molte simulazioni.

Era frustrato, non fu semplice ma all’improvviso è cambiato tutto. All’improvviso tutti noi sapevamo che dovevamo passare la palla a Cristiano. Anche in una squadra con gente come Rooney, Scholes e Tevez noi sapevamo che dovevamo passarla a CR7 per uscire da situazioni difficili. Solo lui poteva fare la differenza. Lui riusciva a farti uscire da situazioni difficili e decidere la partita.