Juventus News

Juventus, l’ex bianconero accusa: “Cose strane in quel match”

JUVENTUS – Mehdi Benatia ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport. In particolar modo, il difensore si è soffermato al match di Champions League contro il Real Madrid.

E’ stato infatti analizzato l’episodio in cui, al novantesimo minuto, fu concesso il rigore per fallo su Lucas Vazquez con le successive polemiche di Gigi Buffon.

Juventus: le parole di Benatia

Benatia non ha accetta ancora quel risultato ed ha addirittura confermato di aver visto cose strane durante quel match. Le parole:

 “Giorgio era uscito sul centrocampista. Io capisco che c’è un pericolo su Vazquez e cerco di anticiparlo senza ovviamente toccarlo. Lui era sorpreso di vedermi la e cade. Gigi era quasi a terra e l’arbitro mi da rigore onestamente se ho fatto fallo l’ho toccato con la coscia. Se dai un rigore all’ultimo secondo deve essere una cosa netta. Tante volte a Madrid sai cosa successo in Champions League non voglio entrare in polemica ma non è la prima volta che vediamo quelle cose li un po’ strane. L’abbiamo vissuta molto male. Sono stato ancora io il colpevole, è stato un momento difficile”.

Back to top button