Juventus News

Juventus, parla De Ligt: spunta un retroscena sulle assenze

JUVENTUS – Matthijs De Ligt è intervenuto ai microfoni di Ziggo Sport ed ha commentato la stagione della sua nuova squadra. Durante l’intervista si è parlato anche del periodo in cui non si è visto in campo.

L’infortunio di Demiral ha poi costretto Maurizio Sarri a puntare nuovamente su di lui, confermandolo al fianco di Leonardo Bonucci. Il centrale ha comunque espresso parole lodevoli verso i compagni di squadra.

Juventus: le parole di De Ligt

In particolar modo si è soffermato sul momento in cui le prestazioni erano molto deludenti. A novembre, infatti, è stato proprio Sarri a decidere di dargli del tempo. Le parole:

A un certo punto mi sono seduto in panchina per un po’, ho anche parlato con l’allenatore. Poi ho avuto quell’infortunio alla spalla, mi ha anche infastidito l’inguine, quindi non potevo davvero fare allenamento. L’allenatore quindi disse chiaramente: ‘Calmati, abbiamo bisogno di te”.

Back to top button