Cristiano Ronaldo Juventus

Juventus, Ronaldo sotto accusa: critiche pesantissime

JUVENTUS – Cristiano Ronaldo finisce ancora sotto accusa dopo la partenza, verso Madeira, nonostante le restrizioni decretate dal Governo per bloccare il Coronavirus.

Dopo le polemiche causate dal collega Gonzalo Higuain, anche il portoghese ha smosso particolarmente le critiche. In particolar modo, è stato evidenziato il pensiero dell’ex presidente Giovanni Cobolli Gigli.

Juventus: l’attacco a Ronaldo

Adesso è facile criticare, ma visto dall’esterno, non capisco perché questi giocatori sono andati via dall’Italia. In casa Juve la cosa si è complicata quando è arrivato Ronaldo, che è stato il primo ad andar via, dicendo per la mamma e poi si mostra solo a prendere il sole con una mega piscina.

 A questo punto fatta la concessione a Ronaldo, anche Higuain doveva andare dalla mamma, qualcun altro doveva andare di qua e di là e la situazione è degenerata. Stile o non stile, non è una cosa che andava fatta, sarebbero dovuti restare in quarantena nell’albergo della Juventus, così come quelli dell’Inter sarebbero dovuti rimanere”