Juventus, svolta nell’affare Rabiot: è arrivato il tanto atteso “SI”

Juventus, svolta nell’affare Rabiot: è arrivato il tanto atteso “SI”

Juventus attivissima sul mercato, che può finalmente godersi il SI del suo principale obiettivo, il francese Rabiot. Stando a quanto raccolto dal sito specializzato calciomercato.com, il classe 95 avrebbe ceduto alle lusinghe dei bianconeri, complice il “SI” della madre Veronique. Un parere che il calciatore considera di cruciale importanze, destinato a spingerlo verso Torino, agli ordini di mister Sarri.

Juventus, il “SI” di Veronique sblocca l’affare Rabiot

Si legge sul sito specializzato: “L’entourage di Rabiot è tornato a bussare alla porta dei bianconeri, che hanno imposto le proprie condizioni. Quando a inizio settimana è stata comunicata la volontà di calare le proprie richieste, la trattativa si è fatta in discesa. Ieri la Juve ha formalizzato la propria offerta, da 7 milioni con bonus”.

“Subito grande ottimismo – si continua a leggere – confermato anche oggi da Fabio Paratici (“Su Rabiot ci sono tanti club, stiamo facendo la nostra corsa”) con una dichiarazione molto più forte di quanto non possa apparire. Mancava in sostanza solo una cosa, il sì di Rabiot, o per meglio dire di sua mamma Veronique, perché il giocatore è sempre stato l’osso meno duro da convincere in questa trattativa fatta di passi avanti e altri indietro. Mancava il sì, è arrivato. Salvo colpi di scena, quindi, Rabiot vestirà di bianconero“.