juventus news

La Juventus non sbaglia e schianta la Samp: 3-0 allo Stadium

Mandzukic, Howedes e Khedira piegano la squadra genovese

La Juve non fallisce la partita decisiva per il campionato. Allo Stadium i padroni di casa hanno surclassato la Sampdoria e hanno sfruttato lo stop del Napoli, a Milano contro il Milan. E’ stata una partita combattuta, soprattutto nel primo tempo, dove il goal di Mandzukic ha rasserenato l’ambiente e ha dato il via alla goleada.

I bianconeri hanno allungato sul Napoli e ora si trovano in vetta solitaria, con sei lunghezze di vantaggio sui partenopei. Un bottino importante, soprattutto avendo anche lo scontro diretto in casa, e il vantaggio, data la vittoria al San Paolo. La partita di oggi quindi, rischia di essere decisiva per la vittoria del campionato, che ora appare più vicina.

Protagonista della partita è stato, senza alcun dubbio, oltre ai marcatori, Douglas Costa autore di tre assist e autentico trascinatore. Il giocatore verdeoro dunque, continua a sfornare prestazioni paradisiache dopo quella di Madrid. Allegri ora dunque può sorridere e concentrarsi anche sulla finale di Coppa Italia.

JUVENTUS – SAMPDORIA 3-0

Marcatori: 46′ Mandzukic, 60′ Howedes, 75′ Khedira.

Juventus (4-4-2): Buffon; Howedes, Rugani, Chiellini, Asamoah; Cuadrado, Khedira (81’ Sturaro), Pjanic (43’ Douglas Costa), Matuidi; Dybala (67’ Bentancur), Mandzukic. All. Allegri.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, G. Ferrari, Regini; Barreto (81’ Verre), Torreira, Praet; Ramirez (61’ Caprari); Quagliarella (46’ Kownacki), Zapata. All. Giampaolo

Related Articles

Close