Juventus News

Lippi: “Dico la stessa cosa a Buffon da vent’anni”

Lippi parla delle critiche a Buffon

Ieri il mattatore della serata in casa Juventus è stato sicuramente il portierone Gianluigi Buffon, che con i suoi miracoli contro il Lione, ha salvato il risultato in più occasioni facendo si che la qualificazione in Champions League prendesse risvolti ben diversi da quelli che avrebbe potuto prendere qualora in porta ci fosse stato uno qualsiasi.

Invece c’ era lui, SUPERMAN. E dopo la prestazione di ieri, delle tante critiche rivolte al portiere della Juventus ha voluto parlare anche il ct della Nazionale campione del Mondo nel 2006, Marcello Lippi, che ai microfoni di Tuttomercatoweb ha affermato:

“Parliamo del numero uno in assoluto, da sempre è il migliore. Le rispondo dicendole quello che continuo a ripetere allo stesso Gigi da almeno vent’anni: quando sbaglia un portiere normale o di basso livello nessuno può muovere alcuna critica, perché le aspettative non sono altissime. Se invece l’errore viene commesso dal più forte tutto viene ingigantito. In tanti non aspettano altro, quindi normale leggere e sentire queste polemiche e critiche. Buffon è Buffon, il numero uno”.

Back to top button