Juventus News

Matic, Witsel, Matuidi: “decide” Pjanic, ecco perché

La Juve decide sulla base di Pjanic

Due diversi scenari sulla base del ruolo che Miralem Pjanic occuperà nella nuova Juventus. Il mercato dipenderà anche da questo. Tuttosport descrive le possibilità. La prima nel caso in cui il bosniaco venisse impiegato mezzala, la seconda con l’ex Roma in mezzo, da regista puro. A quel punto cambierebbero le strategie. “Ipotesi numero uno. Avanti con la scelta di puntare su Pjanic nel ruolo di mezzala, facendo grande affidamento sulla sua predisposizione agli inserimenti in profondità e in velocità. In tal caso l’opzione più “funzionale” sarebbe Matic”. Witsel resterebbe jolly impiegabile davanti alla difesa così come più defilato.

Pjanic regista, a quel punto…

La seconda ipotesi riguarda la possibilità che Pjanic possa essere promosso a nuovo regista della squadra. In quel caso, a prendere largo, sarebbe un altro nome. “Ebbene, in questo caso l’opzione Matuidi potrebbe rivelarsi quella più congeniale. Il francesone (sia pure abbastanza duttile, anche lui, e provato davanti alla difesa pure nella Francia di Deschamps) è la classica mezzala fisica, di forza, che si disimpegna egregiamente nella fase offensiva ma è a proprio agio anche in quella difensiva, di non possesso palla”. Il calciatore del Psg avrebbe dunque la meglio e completerebbe alla perfezione un reparto che, solo da dicembre, riabbraccerà Claudio Marchisio.

Back to top button