Calciomercato JuventusJuventus News

Mercato Juve: ecco il degno erede di Bonucci. Anche Chiellini approva

Mercato Juve - La benedizione di Giorgio Chiellini per l'erede di Bonucci è arrivata subito dopo il pareggio di Bergamo

Mercato Juve – Dopo il sorprendente ed inatteso pareggio di Bergamo contro l’Atalanta di Giampiero Gasperini, non sono mancate le polemiche sulla Juventus e sulla solidità difensiva dei bianconeri.

Non sono mancate neanche quelle sul VAR (virtual assistant referee) e sullo stato di forma di Gianluigi Buffon.

La vittoria contro l’Olympiacos in Champions League aveva visto lo sblocco di Gonzalo Higuain e messo in mostra la solidità difensiva dei bianconeri tra le mura amiche, ma soprattutto la capacità della squadra di risollevare la testa dopo la pesante sconfitta contro il Barcellona.

Atalanta – Juventus

Discorso completamente opposto dopo il match di domenica sera, nel quale si è evidenziato uno stato di forma non proprio perfetto della retroguardia bianconera, che fuori casa continua a subire gol,

L’addio di Leonardo Bonucci sembra aver minato le certezze del reparto arretrato di una squadra che giocava a memoria.

Ora, Giorgio Chiellini e soci sembrano accusare la partenza dell’ex collega di reparto, non riuscendo più a trovare la quadra che era stata raggiunta negli anni addietro.

Chiellini incorona il nuovo acquisto della Juventus

Orfana dell’attuale centrale del Milan, la solidità difensiva della squadra di Corso Galileo Ferraris sembra essere quasi svanita.

Di certo il prossimo anno i bianconeri potranno contare sull’apporto di uno dei migliori difensori centrali in circolazione in Italia.

Il futuro di Mattia Caldara è già scritto, l’atalantino sarà infatti il degno erede di Bonucci.

Difesa bianconera che sarà quindi affidata al tandem Chiellini-Caldara, una coppia di centrali ottima in marcatura ed altrettanto in fase offensiva.

È lo stesso Giorgione a benedire l’arrivo del giovane compagno di reparto (classe ’94), che a Bergamo sta impressionando per continuità e qualità.

Il centrale bianconero, in mixed zone, ha infatti dichiarato di essere felice del prossimo arrivo di Caldara, definito un bravo ragazzo e buon giocatore, che in bianconero avrà l’opportunità di crescere ancora.

Back to top button