tuttojuve

Mercato Juve, in estate un big sarà ceduto ad una rivale di serie A

Mercato Juve- La Juventus, come sappiamo, in estate effettuerà una rivoluzione della rosa. L’obiettivo dei bianconeri per il prossimo anno, è quello di tentare un nuovo assalto alla coppa dalle grandi orecchie, sfuggita anche quest’anno per mano del Real Madrid. I nomi sul taccuino di Beppe Marotta sono tanti, ma si sa, finchè nessuno parte nessuno può arrivare.

Il reparto che potrebbe subire più stravolgimenti è l’attacco, con Mario Mandzukic primo indiziato a lasciare Torino.

Mandzukic, il Milan preme per l’acquisto

L’ariete croato, in questa stagione, ha faticato a trovare spazio da titolare, vista la concorrenza dei nuovi arrivi Douglas Costa e Bernardeschi. Massimiliano Allegri lo considera intoccabile, ma in caso di partenza del tecnico livornese (direzione Arsenal), anche Mandzukic potrebbe salutare, vista l’età non più giovanissima.

Le offerte non mancano: dalla Cina alla Turchia, passando per la serie A, dove il Milan sarebbe pronto a fare follie per aggiudicarselo. Gattuso ha espresso alla società la volontà di avere più giocatori d’esperienza, con una mentalità vincente e una bacheca di tutto rispetto. L’identikit perfetto del numero 17 bianconero, per cui i rossoneri sono pronti ad investire i 25 milioni richiesti dalla Vecchia Signora.

Juventus, Morata il sostituto di Mandzukic

Juve Morata

La Juventus, ovviamente, non si farà trovare impreparata in caso di cessione di Mandzukic. Il candidato numero uno alla sua sostituzione è Alvaro Morata, centravanti spagnolo che non sta trovando spazio al Chelsea.

L’ex Real e Juve, ha già espresso più volte la volontà di tornare a Torino e Marotta ci sta lavorando; pronta un’offerta “alla Costa“: 15 milioni per il prestito e 45 per il riscatto.

 

Articoli correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi