calciomercato juve

Mercato Juve, Marotta piazza un doppio colpo a centrocampo

Mercato Juve- Siamo ormai giunti al giorno di Inter-Juventus, sfida che potrebbe risultare decisiva sia per la qualificazione alla Champions League, sia per lo scudetto. I bianconeri vanno a caccia del successo che manca da ormai 2 giornate, in modo da tenere a distanza il Napoli.

In caso il campionato vada in direzione della squadra di Sarri, come già detto più volte, la società bianconera effettuerà una maxi rivoluzione in estate. Vediamo quali sono gli obiettivi principali della coppia Marotta-Paratici.

Pellegrini a un passo. Milinkovic, parla il fratello: “Vorrei andasse alla Juve”

Milinkovic Savic

Il reparto che ha più bisogno di ritocchi è, senza ombra di dubbio, il centrocampo. Con gli addii quasi annunciati di Khedira e Marchisio (entrambi tentati da un’avventura nella Mls), saranno almeno due gli acquisti per la mediana.

Il primo obiettivo è quello di portare a Torino un giovane italiano, in modo da ricostruire quello zoccolo duro azzurro che sta pian piano invecchiando. Il nome più gettonato è quello del romanista Lorenzo Pellegrini, che sta trovando poco spazio da titolare in giallorosso. Pellegrini piace molto ad Allegri e alla società e, secondo alcune fonti, la Juve si sarebbe decisa a pagare l’intera clausola (25 milioni) pur di portarlo sotto la Mole. L’alternativa è Bryan Cristante, ma l’elevato costo del cartellino (si parte dai 30 milioni) potrebbe far arenare la trattativa. Quasi sfumato, invece, il cagliaritano Barella, diretto verso l’Inter.

Dopo il giovane italiano, sarà la volta di un top. Il sogno è Milinkovic-Savic, gigante serbo esploso alla Lazio in questa stagione. Un assist, per questa trattativa, sarebbe arrivato dal fratello, secondo portiere del Torino: Spero vada alla Juve così vivremmo nella stessa città“. Marotta ci lavora, non scartando però l’ipotesi di un clamoroso ritorno.

Pogba: “Vengo giudicato solo per gol e assist, altrimenti sarei un giocatore normale”. E la Juve spera nel ritorno

Pogba Juve

Paul Pogba, numero 6 dello United e della Francia, conosce molto biene l’ambiente juventino, avendovici militato per 4 stagioni. Il francese è da tempo in rotta con Mourinho e, in questi giorni, avrebbe fatto trasparire i propri malumori alla stampa: È divertente perché non vengo giudicato per ciò che faccio come centrocampista, ma soltanto per i gol e gli assist. Posso fare una prestazione importante, ma se non segno o non faccio assist diranno che ho giocato normalmente o roba del genere. Se invece succede a qualcun altro va in modo diverso, magari senza segnare o fare assist riesce anche ad essere eletto migliore in campo”. 

Marotta osserva con attenzione la situazione legata a Pogba, sperando di poter ripetere un’operazione “alla Costa“: prestito con obbligo di riscatto a cifre ragionevoli, quindi intorno ai 60/65 milioni. Vedremo come si evolverà la situazione.

Close