tuttojuve

Mercato Juve, Morata pronto a rompere con il Chelsea: vuole i bianconeri

Mercato Juve – Ormai ci siamo, siamo arrivati al giorno decisivo. Il giorno in cui la Juventus di Allegri conoscerà il suo destino in Champions League. I bianconeri, privi dello squalificato Dybala, vanno a caccia dell’impresa al Bernabeu contro il Real Madrid.

Dopo il sorprendente passaggio della Roma in semifinale ai danni del Barcellona, la Vecchia Signora cercherà di eliminare l’altra big spagnola in gara, pur essendo conscia di dover compiere una vera e propria mission impossible.

In caso di eliminazione, però, la campagna europea dei campioni d’Italia sarebbe un vero e proprio fallimento. Pochi sussulti (vittoria a Wembley) e troppi passi falsi (pareggio di Lisbona contro lo Sporting, sconfitta pesante con il Barcellona) per la squadra piemontese. Marotta e Paratici, quindi, si sono rituffati subito sul mercato per rafforzare la rosa in vista della prossima stagione.

Mercato Juve: Morata pronto a rompere con il Chelsea

Il primo obiettivo è quello di rafforzare il reparto offensivo che, molto probabilmente, in estate perderà due tra Mandzukic, Cuadrado e Dybala. Il croato ha molte offerte in Cina e, le scarse prestazioni offerte nel nuovo anno, avrebbero convinto la dirigenza a privarsi di lui. Per quanto riguarda i due sudamericani, invece, Cuadrado è molto richiesto in Italia da Milan e Roma e, in caso di addio di Allegri potrebbe salutare anche lui; la “Joya” è molto contesa dalle big di Liga e Premier e, in caso di offerte attorno ai 100 milioni, la Juve potrebbe privarsene.

Il primo nome per sostituirli è quello dello spagnolo Alvaro Morata, desideroso di tornare a Torino. Secondo il quotidiano Daily Telegraph, infatti, Morata sarebbe pronto ad arrivare anche alla rottura con il Chelsea, pur di tornare a vestire la maglia bianconera.

Morata-Juve: c’è anche il Real

Juve Morata

Occhio, però, alla concorrenza del Real Madrid. Come la Juventus, i blancos vorrebbero riportare a casa il centravanti spagnolo. Zidane si è accorto di aver commesso un errore cedendolo la scorsa estate e, la stagione sottotono del titolare Benzema, avrebbe convinto l’allenatore transalpino a puntare di nuovo sul numero 9 del Chelsea. Numero 9 che, però, preferisce la Juve…

Articoli correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi