calciomercato juve

Mercato Juventus: entro martedì la risposta di Emre Can

Mercato Juventus – Sono ore caldissime per il mercato bianconero. La società sta lavorando su più fronti, uno di questi è incentrato sul portare un centrocampista classe 96 alla corte di Max Allegri. Si tratta di Lorenzo Pellegrini. E’ lui la vera alternativa di Marotta ad Emre Can.

Intanto alla Roma un altro Pellegrini rinnova fino al 2022

Come riportato in una nota ufficiale rilasciata dal club: “L’AS Roma è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo contrattuale fino al 30 giugno 2022 con Luca Pellegrini.  Il 19enne terzino sinistro, entrato nel settore giovanile giallorosso nel 2011-12, ha conquistato uno Scudetto, una Coppa Italia e una Supercoppa con la Primavera.

Dall’inizio di questa stagione fa parte della prima squadra”.  Ecco le parole di Pellegrini poco dopo la firma: “Ho voluto fortemente la Roma e questo rinnovo, chi mi conosce lo sa. Non è facile esprimere una sensazione così bella, spero di poterlo fare in campo”. “Luca è un esempio di dedizione al lavoro e voglia di migliorarsi, valori molto importanti all’interno del nostro club”, ha dichiarato il direttore sportivo Monchi. “Per questo motivo, il rinnovo intende premiare una persona nata e cresciuta calcisticamente qui, che ha fatto suoi i valori della Roma”.

Ultimatum ad Emre Can: entro martedì la risposta definitiva.

emre can calciomercato juve

La Juventus ha dato il suo ultimatum anche ad Emre Can. Marotta infatti non intende più aspettare il giocatore ed ha fatto sapere che attende una risposta definitiva entro martedì. Una telenovela già iniziata da qualche mese, cioè da quando il giocatore della nazionale tedesca ha dichiarato che non avrebbe rinnovato il suo contratto con il Liverpool. I bianconeri sembravano fin da subito in pole con l’accordo già trovato per il giocatore. Il recento inserimento però di PSG e Real Madrid ha di nuovo mischiato le carte in tavola. La dirigenza juventina ha fatto recapitare quindi l’ultimatum al suo agente. Dovesse arrivare una risposta negativa sarebbero già pronte le alternative, Pellegrini e Milinkovic-Savic su tutti. Con la Roma la trattativa è ben avviata. Invece come sappiamo, per il serbo si prospetta un’asta che raggiungerà cifre stratosferiche. Cifre che difficilmente la Juventus sborserà a meno di non inserire qualche contropartita tecnica in favore dei laziali.

Related Articles

Close