calciomercato juve

Mercato Juventus; via Dybala, torna Morata e dal PSG…

Mercato Juventus – Archiviata la trasferta di Madrid e dopo aver allungato a +6 sul Napoli, la dirigenza bianconera è tornata al lavoro in vista del mercato estivo. Pare ormai certa una rivoluzione in attacco, dove Paulo Dybala è il primo indiziato alla partenza.

Db Verona 30/12/2017 – campionato di calcio serie A / Hellas Verona-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Paulo Dybala

 

Dybala via a Giugno?

Sono tante le voci che sono circolate in questi giorni sulla possibile partenza dell’attaccante argentino. Molte sono le squadre interessate, tuttavia poche potrebbero fare lo sforzo economico necessario per portare la “Joya” tra le loro fila. Marotta ha fissato il prezzo: si parte da 150 milioni. Attualmente arrivano dall’Inghilterra le squadre maggiormente interessate, su tutte ci sarebbero il Manchester United e soprattutto il Liverpool di Klopp. Quest’ultimi alla ricerca di un sostituto per Coutinho e con i cassa i 160 milioni ricavati dalla sua cessione al Barcellona. Tuttavia non solo Dybala sarebbe con le valigie in mano. Secondo le ultime indiscrezioni anche Mario Mandzukic non sarebbe certo della sua permanenza a Torino. Sul futuro di Super Mario non ci sono certezze, per questo la dirigenza juventina è obbligata a ragionare su diverse opzioni in vista della prossima stagione.

 

Db Torino 03/01/2018 – Coppa Italia / Juventus-Torino / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Mario Mandzukic

 

Juventus: Morata pronto al ritorno, si pensa anche a Martial e Cavani

Con le possibili già citate partenze di Dybala e Mandzukic; il duo Marotta-Paratici sta stringendo per gli obbiettivi del mercato estivo. Lo spagnolo è scontento alla corte di Antonio Conte e avrebbe richiesto alla società londinese di intavolare una trattativa con il club bianconero per il suo ritorno a Torino. L’attuale problema sarebbe l’ingaggio del bomber spagnolo, che attualmente guadagna circa 9 milioni di euro netti a stagione. Non ci sarebbe però solo Morata nel mirino della Juventus; infatti, si fanno sempre più insistenti le voci su Martial (in rotta aperta con Josè Mourinho) e Edinson Cavani.

 

Cavani: “Non mi sento a casa”

Secondo quanto recentemente dichiarato, l’attaccante del PSG non si sentirebbe più stimolato nel continuare la sua avventura nella squadra francese. Appena sentito del mal di pancia del bomber uruguiano, Marotta ha subito drizzato le antenne per valutare un possibile acquisto del suo ormai vecchio pupillo. Cavani sarebbe un innesto importante nello schema bianconero, non ci sarebbero problemi di adattamento visto i suoi trascorsi a Napoli e potrebbe anche essere una valida alternativa a Higuain. La dirigenza bianconera è già al lavoro per portarlo a Torino, tuttavia il problema principale, come per Morata, è rappresentato dall’ingaggio altissimo che il giocatore percepisce, attualmente circa 12 milioni di euro.

Related Articles

Close