Calciomercato JuventusJuventus News

Missione incasso e risparmio, due cessioni e tesoretto succulento

Missione diradamento, Isla verso il Cagliari

Missione del giorno sfoltire la rosa e cedere chi non è ne funzionale, ne abbastanza importante per rientrare nel progetto tecnico. Questo è quel che serve per raggiungere l’optimum di Marotta e terminare in maniera ineccepibile la sessione di mercato in corso. Oltre a Lemina instradato verso lo Schalke 04, è in corso la trattativa per liberarsi di un giocatore che non si è mai dimostrato in grado di lottare per un posto in squadra alla Juventus. Mauricio Isla dopo il prestito all’Olympique Marsiglia è tornato nel mondo bianconero dalla porta sul retro ed anche sfiduciato, a quanto pare. Perciò il prossimo step prevede di liberarlo per non avere più l’onere del suo ingaggio e risparmiare pochi, ma preziosi soldi. Il classe ’88 nato a Santiago del Cile è vicino al Cagliari.

Gianluca Di Marzio da la trattativa in fase avanzata ed annuncia una fumata bianco in arrivo nelle prossime ore

“Trattativa che prosegue, pronta ad essere conclusa nel momento in cui tutte le tessere del mosaico andranno al loro posto. Isla e il Cagliari sono sempre più vicini, dopo l’incontro di oggi le parti si rivedranno domani per provare a definire gli ultimi dettagli, risolti i quali il cileno potrà finalmente diventare un calciatore rossoblu. I contatti restano continui, Isla è pronto ad iniziare una nuova avventura a Cagliari“, ha spiegato il giornalista sul suo sito”.

Back to top button