juventus news

News Juve, Pistocchi attacca Allegri: “I bianconeri hanno bisogno di altro”

Maurizio Pistocchi, noto giornalista, è intervenuto in diretta su Radio RMC Sport, soffermandosi sulla sconfitta dei bianconeri contro il Real Madrid.

“Non condivido le scelte di Allegri. La Juve ha bisogno di un nuovo progetto”

ultime juve news Allegri

“Avevo rivisto la partita di Cardiff, Allegri ha giocato col 4-4-2 e la Juve è andata in difficoltà a centrocampo, con il Real sempre in superiorità numerica. Speravo che ieri sera scegliesse un 4-3-3, e invece no. Non condivido le scelte fatte. I bianconeri devono crescere anche in personalità e devono assumere un’idea di calcio ben precisa per tornare a trionfare.

Lo stile contraddistingue le grandi squadre e quello spagnolo domina in Europa da anni. Il vecchio calcio all’italiana non paga più. La Juventus deve partire con un nuovo progetto tecnico, è la squadra più vecchia della Champions. La dirigenza deve ricostruire la rosa e Allegri non riesce a dare alla squadra un’idea di gioco per poter vincere in Europa“.

Pistocchi contro Ceccarini: “Ronaldo-Iuliano fallo per la Juve? Dico che…”

Dopo l’analisi sulla partita, ovviamente, non poteva mancare una delle solite frecciatine di Pistocchi alla Juventus. Stavolta, tramite il proprio account Twitter, il giornalista ha citato lo scrittore Primo Levi, dopo aver ripreso le dichiarazioni rilasciate dall’ex arbitro Ceccarini in merito al famoso contatto Iuliano-Ronaldo del 1998.

Ceccarini aveva dichiarato: “Iuliano-Ronaldo? Il mio errore fu non fischiare fallo a favore della Juve“. Questa la risposta di Pistocchi: “20 anni dopo, Piero Ceccarini continua a negare l’evidenza “Il mio errore? Dovevo fischiare fallo per la Juve” Se questo è un uomo (cit. Primo Levi)“.

 

Articoli correlati

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi