Juventus News

News Juve: torna Pjanic, toglierà il posto a…

C’è Pjanic, ieri test positivo

Un test per preparare la prossima sfida con la Lazio. E’ tornato Pjanic nel cuore del centrocampo bianconero. Il bosniaco ci sarà contro i biancocelesti di Simone Inzaghi dopo aver saltato, per infortunio, l’esordio da titolare in campionato contro la Fiorentina. Ecco la cronaca del Corriere dello Sport sull’ultima sgambata: “Il tecnico bianconero ha disegnato il consueto 3-5-2 con l’asse difensivo Benatia-Marrone-Rugani davanti a Neto. Sulle fasce ha schierato Lichtsteiner ed Evra, con Hernanes nel cuore del centrocampo tra Pjanic e il primavera Kastanos. In attacco, la coppia Zaza-Pjaca. Nella partitella, durata cinquanta minuti, ha brillato particolarmente l’attaccante azzurro in odore di cessione: ha segnato una doppietta, sfiorato altri gol, colpito una traversa con un gran tiro dal limite e guadagnato anche un calcio di rigore: l’ha trasformato Hernanes (21′), quando la Juve era già in vantaggio con Benatia, implacabile di testa al 6′ su angolo di Pjanic. La prima rete di Zaza al 37′: contropiede, portiere aggirato in velocità e pallone indirizzato nella porta sguarnita; la seconda all’ultimo respiro, con un diagonale di destro, dopo il 4-0 siglato da Pjaca di testa su cross di Lichtsteiner”.

Il ruolo di Pjanic, toglierà il posto a…

Una nuova risorsa per il centrocampo, il bosniaco. Potrebbe agire da regista o da mezzala. “Sorvegliato speciale Miralem Pjanic, che offerto risposte positive ad Allegri: il centrocampista bosniaco ha pienamente recuperato dopo la botta all’anca che l’ha tenutio fuori con la Viola ed è pronto a debuttare sabato all’Olimpico. A lasciargli il posto sarà Mario Lemina”.

Back to top button