Juventus News

News Juventus, Higuain ironizza sull’Inter e “chiude” il campionato

La vittoria della Juventus contro l‘Inter, ai fini dello scudetto, può risultare fondamentale. La sconfitta del Napoli a Firenze, infatti, permette ai bianconeri di mantenere 4 punti vantaggio sulla squadra di Sarri a 3 giornate dal termine. Le enormi polemiche di questi giorni, tra cui quelle di vari politici e alcuni ex calciatori, dimostrano che il risultato ottenuto dalla squadra di Allegri è stato indigesto a mezza Italia.

Un risultato maturato al 90′, dopo che Buffon e compagni si erano trovati anche in svantaggio, grazie alla capocciata di Higuain su punizione calciata da Dybala. Proprio il Pipita ha parlato ai microfoni di JTV.

“Il mio gol? Una mazzata”

Queste le parole del numero 9 argentino, ancora euforico: “Abbiamo dato una mazzata al campionato. Perché la sentivo proprio quella palla: quando sei davvero convinto di te stesso, quello che immagini poi si può realizzare. In questo momento, infatti, più che la forza fisica contano l’amor proprio, la testa, la voglia di vincere e di essere un gruppo.

Mancano quattro partite affinché questa sia una grande stagione: le vogliamo vincere tutte, ed è proprio l’unione fra noi l’ingrediente che ci può permettere di raggiungere i nostri obiettivi. Chiaramente non tutte le partite sono uguali: queste hanno un peso differente dalle prime uscite del campionato. Certamente, però, bisogna dare il massimo sempre”.

“Pensiamo a una gara per volta”

juventus

Poi le parole in vista della gara con il Bologna, altra tappa fondamentale per il settimo scudetto: “Dobbiamo pensare una partita per volta. Siamo sicuri che anche contro i rossoblù i tifosi ci saranno vicini e sapranno farci sentire tutto il loro appoggio, trasformando lo stadio in una bolgia”.

 

Back to top button