Calciomercato JuventusJuventus News

Offensiva finale, la Juve fa un’ultima offerta da 22 mln

Offensiva finale per Witsel

La Juve ha lanciato l’offensiva finale per il nuovo centrocampista che sarà con ogni probabilità Witsel scelto come sostituto di Pogba, in attesa dell’annuncio ufficiale del francese al PSG che arriverà nei prossimi giorni. Marotta e Paratici in queste ore rilanciano ed aggiungono ben 4 milioni alla precedente proposta inviata allo Zenit di San Pietroburgo. Urge completare la rosa e presentare al mister Massimiliano Allegri il suo nuovo playmaker basso da piazzare davanti alla difesa. Axel Witsel è da tempo sul taccuino di Marotta e Paratici che ne apprezzano fortemente le qualità tattiche e la scioltezza in fase di impostazione. Doti che certamente sono preziose in una squadra che con Dani Alves e Alex Sandro si basa sulla dinamicità. Le ultime indiscrezioni danno il belga principale candidato nel ruolo di mediano.

Situazione

Tuttosport pubblica al riguardo nella sua edizione online, aggiungendo i dettagli della nuova offerta. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici avrebbero proposto 22 milioni di euro allo Zenit San Pietroburgo per il centrocampista belga, che piace molto al club di Corso Galileo Ferraris. Witsel vuole lasciare lo Zenit ma la Juventus non farà ulteriori rialzi mentre l’Everton, a cui il belga ha detto di no, si era spinto anche a 30 milioni di euro per averlo in estate.

Back to top button