calciomercato juvejuventus news

Pazzesco, si abbassa lo stipendio, ora tocca a Marotta

Pazzesco. Lui si è già accordato con Marotta per quanto riguarda una riduzione dell’ingaggio, ed ora aspetta che la Juventus si accordi con il Bayern sui vincoli del prestito.

Questo è quanto riporta nell’edizione odierna la gazzetta dello sport. Il giocatore è pronto a rinunciare a quasi un terzo dell’ingaggio che percepisce attualmente con il contratto che lo lega al club Bavarese. Ora rimane un ultimo step da superare, ovvero trovare una formula legata a presenze o minuti da giocare con la Juventus che attualemente non vuole accollarsi il vincolo di dover per forza riscattare il difensore. I dubbi non sono legati alla indubbia qualità di Mehdi Benatia ma alla sua fragilità fisica, l’esperienza Khedira insegna. Da domani si lavorerà senza sosta per convincere i Tedeschi a venire incontro alla Juve.

 

Related Articles

Close