Calciomercato JuventusJuventus News

Psg arrogante, ma la trattativa non si ferma e Raiola spinge

Psg che spara alto, 50 milioni

Psg Juventus, le trattative continuano per l’interno, diventato l’oggetto del desiderio della Juventus. Si tratta sulla base di un accordo con Mino Raiola. Come vi abbiamo anticipato nel corso della giornata di lunedì, la Juventus punta tutto su Blaise Matuidi, centrocampista di tanta sostanza ed utilità preziosa, scelto per sostituire Pogba. Gli innesti di qualità sono già stati operati con Pjanic e Pjaca, perciò la ciliegina sulla torta dovrà essere estremamente consistente. Lo stesso procuratore ha invitato i bianconeri di affidargli il compito di portare egli stesso un nome di rilievo come soluzione post vendita del secolo. La Juventus non è intenzionata ad andare oltre i 38 milioni, ci si muove convinti che Matuidi voglia cambiare progetto ed inserirsi in un contesto più competitivo.

Matuidi ed il Psg, un ciclo terminato. Il nazionale francese ha già espresso la sua voglia di giocare in Italia

Dopo anni di dominio in Francia, e con scarsi risultati in Europa con il Paris Saint Germain, Blaise vuole alzare il tiro e firmare un grande contratto. Raiola non ha perso tempo e subito lo ha instradato verso Torino, fonti esclusive ci dicono che i contatti vanno avanti da circa due settimane. La chiave insomma è stata già trovata sulla base di un quinquennale a circa 4,5 milioni di euro più bonus. Il club di appartenenza non vuole privarsene ma sarà compito di Raiola sbloccare la situazione in favore della Juventus, da cui ha intascato la commissione più ricca della storia del calciomercato.

 

Back to top button