featuredjuventus news

Ritorno Morata alla Juventus: situazione in evoluzione, scambio in vista

In casa Juventus si pensa ad un clamoroso ritorno, quello dell’attaccante Alvaro Morata, che ha da sempre un debole per la squadra bianconera. Attualmente lo spagnolo è alla corte di Antonio Conte, a Londra, dove non si trova benissimo e gradirebbe tornare a Torino.

Alvaro Morata ritorna alla Juventus?

Ad alimentare le voci di un suo possibile nuovo approdo alla “Vecchia Signora”, c’è il sempre più probabile addio di Mario Mandzukic. Il croato vorrebbe chiudere altrove la sua carriera e pretenderebbe avere un maggior minutaggio, cosa che alla Juventus non è possibile.

L’ex Real Madrid sarebbe disposto ad accontentarsi (per ora) del ruolo di vice Higuain, con la certezza che avrebbe modo di giocarsi le sue carte in una città che gli piace e che lo accoglierebbe con grande piacere. Le basi per un ritorno ci sono, ma concludere una trattativa del genere non è assolutamente cosa facile, soprattutto considerando le proibitive condizioni economiche avanzate dal Chelsea.

Difficile ma non impossibile, la Juventus sogna

Il ritorno di Morata è difficile ma non impossibile; diverse le ragioni, ma oltre al costo del cartellino c’è da tenere conto anche dello stipendio del calciatore. I blues vorrebbero rientrare degli ottanta milioni spesi, ma la Juventus non sembra intenzionata a stanziare così tanto.

L’idea è quella di uno scambio con Alex Sandro, seguito a lungo dalla formazione inglese. A tali condizioni l’affare diventerebbe possibile, ma il ragazzo dovrebbe accettare di ridursi lo stipendio. Difficile ma non impossibile, Marotta e soci sono già a lavoro per l’affare dell’anno.

Articoli correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi