calciomercato juvejuventus news

Watford su di lui, Premier sulla Juve

Watford come Crystal Palace, West Ham e Arsenal provano a strappare alla Juventus i suoi migliori talenti. Altra offerta recapitata a Torino.

In questo caso parliamo di Roberto Pereyra. Così come avvenuto con Zaza, Asamoah e Lichsteiner, stavolta è il turno dell’Argentino che ha trovato poco spazio nell’ultima stagione a causa di infortuni. Tuttavia una trattativa che si può definire made in Italy, essendo il Watford un club satellite della famiglia Pozzo. A questo punto comincia a definirsi il piano della società in accordo con il nostro allenatore Allegri, c’è da vendere qualche pedina superflua per accumulare un tesoretto e affondare un colpo pesante in attacco e ingaggiare un sostituto di Marchisio a centrocampo, qualcuno che possa far rifiatare il principino in fase di interdizione.

Related Articles

Close